Buoni Scuola – Scuola Infanzia Paritaria

Share on facebook
Share on twitter
Share on telegram
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Indice della pagina

La Regione Toscana, con D.D.19164 del 21 novembre 2019 ha approvato un Progetto rivolto ai Comuni finalizzato al sostegno alle famiglie per la frequenza alle scuole dell’infanzia paritarie private per l’anno scolastico 2019-2020.

Il Comune di Signa con Determinazione dirigenziale n.  40 del 27 gennaio 2020  ha approvato l’Avviso pubblico e lo schema di domanda per l’assegnazione dei Buoni Scuola.

Domanda

L’Avviso è indirizzato ai cittadini residenti in Toscana, genitori o tutori di bambini in età utile per la frequenza della scuola d’infanzia (3 – 6 anni), che hanno iscritto i propri figli per l’anno scolastico 2019-2020 alla scuola dell’infanzia paritaria Beata Giovanna avente sede nel comune di Signa.

Per accedere ai Buoni Scuola l’Indicatore della Situazione Economica Equivalente per prestazioni agevolate rivolte a minorenni (ISEE)  aggiornato anno 2020 non deve essere superiore ad euro 30.000,00 e la famiglia non deve beneficiare di altri rimborsi o sovvenzioni economiche o azioni di supporto dirette e/o indirette erogate allo stesso titolo, di importo tale da superare la spesa complessivamente sostenuta per la retta mensile.

E’ possibile presentare, entro il termine del 29/02/2020, la domanda per i buoni scuola riportando il protocollo della DSU qualora non ancora in possesso del valore ISEE al momento della presentazione della domanda. In questo caso la domanda dovrà essere perfezionata con la dichiarazione Isee entro e non oltre il 07/03/2020 pena il mancato inserimento nella graduatoria.

I buoni scuola sono finalizzati al rimborso del costo sostenuto dai genitori per le rette e tale rimborso sarà riconosciuto direttamente alle famiglie alla fine dell’anno scolastico dietro presentazione di idonea documentazione giustificativa utile ad evidenziare l’avvenuto pagamento; pertanto le famiglie sono tenute a pagare fino alla fine dell’anno educativo l’importo della retta comunicata dall’Istituto scolastico. Non sono soggette a rimborso le spese di iscrizione e refezione scolastica. Tutta la documentazione richiesta dall’avviso utile a dimostrare i pagamenti effettuati dovrà essere consegnata all’Ufficio scuola entro il 15/09/2020.

Contributo

Il buono scuola, compatibilmente con le risorse assegnate dalla Regione al Comune di Signa, potrà essere riconosciuto per i mesi da settembre 2019 a giugno 2020 e sarà riconosciuto sulla base della graduatoria. La graduatoria sarà redatta sulla base del valore Isee, dal più basso al più alto e in caso di parità tenendo conto dell’arrivo delle domande al protocollo dell’ente. Il contributo viene calcolato secondo i seguenti parametri

a) con ISEE fino a euro 17.999,99, contributo euro 70,00 mensili;

b) con ISEE da euro 18.000,00 a euro 23.999,99, contributo euro 50,00 mensili;

c) con ISEE da euro 24.000,00 a euro 30.000,00, contributo euro 30,00 mensili.

Il contributo verrà assegnato sulla base di tale graduatoria, fino ad esaurimento delle risorse disponibili e potrà eventualmente essere inferiore rispetto a quello teorico spettante sopra indicato sulla base della posizione in graduatoria e delle risorse disponibili.

Graduatoria

Con determina n. 167/2020 è stata approvata la graduatoria dei cittadini che hanno presentato domanda.

Allegati

Comune di Signa