Pinocchioin8puntate

Pubblicato il 21 novembre 2022 • Cultura

Pur essendo una delle opere più note al mondo, Le avventure di Pinocchio è poco conosciuto nella versione integrale.  La sua popolarità è il frutto delle fortunate riduzioni, che hanno contribuito a fare del burattino toscano uno dei personaggi letterari più famosi del mondo A colmare questa lacuna ecco PINOCCHIOIN8PUNTATE: reading, realizzati da attrici e attori di quattro prestigiose compagnie teatrali toscane, allo scopo di riproporre integralmente il romanzo di Collodi, secondo l’andamento cadenzato con cui cominciò la sua straordinaria avventura editoriale Ogni puntata - che prevede, oltre agli interventi delle voci narranti, un compendio di musiche ed immagini - sarà commentata da un giovane docente o da un dottorando della Scuola Normale Superiore di Pisa, che inquadrerà l'opera in forma giocosa, così da essere compreso anche dagli spettatori più piccoli L’idea nasce come primo atto del progetto triennale Officina Teatro / Letteratura, formalizzato da un protocollo d’intesa che quattro compagnie teatrali toscane (Accademia Mutamenti, Arca Azzurra, Compagnia Lombardi-Tiezzi, i Sacchi di Sabbia) hanno stipulato con la Scuola Normale Superiore, con l’obiettivo di valorizzare e promuovere la divulgazione delle grandi opere letterarie, attraverso una collaborazione virtuosa fra approfondimento scientifico e performance. Il 2023 sarà dedicato all’opera di Italo Calvino, e il 2024 a Le vite di Giorgio Vasari. PINOCCHIOIN8PUNTATE racconterà Pinocchio ovunque sarà possibile: abiterà istituzioni culturali, biblioteche, musei, teatri; fidelizzerà il pubblico restituendo, grazie alla prestigiosa cura scientifica della Scuola Normale Superiore, il valore storico-culturale di questa grande opera toscana


Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito?
1/2
Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?
1/2
Vuoi aggiungere altri dettagli?
2/2
Inserire massimo 200 caratteri
È necessario verificare che tu non sia un robot